Riccioli di Seppia al Cocco

Riccioli di Seppia al Cocco

Dosi per 2 persone:

Ingredienti:

2 seppie di media grandezza

4 peperoni rossi

400 ml di latte di cocco

1 mazzetto di menta fresca

1 scalogno

sale q.b.

pepe q.b.

olio extravergine di oliva

 

Preparazione:

Pulire e lavare accuratamente le seppie eliminando le interiora, la pelle, gli occhi e il becco. Separare le teste e tenerle da parte. Praticare dei leggeri tagli incrociati su tutta la superficie di ciascuna falda, quindi tagliarle in quattro parti. In una pentolina porre a scaldare il latte di cocco con lo scalogno, eventualmente diluendolo con un bicchiere di acqua. A bollore, salare e tuffarvi le seppie. Far sobbollire a fiamma bassa per 25 minuti, quindi scolare tenendo da parte il liquido di cottura.

Nel frattempo arrostire in forno i peperoni, quindi pelarli e frullarli insieme allo scalogno cotto insieme alle seppie e con un ciuffetto di foglioline di menta fresca. Salare e montare leggermente la salsa aggiungendo dell’olio a filo mentre si frulla. Tenere da parte.

Frullare alla massima velocità le teste crude delle seppie aiutandosi con il liquido rimasto dalla cottura delle seppie. Dovrà risultare un composto piuttosto liscio, viscido e cremoso. Stendere con l’aiuto di una spatolina questo composto su un tappetino di silicone (o su carta da forno leggermente unta) e mettere ad essiccare in forno a bassa temperatura (non più di 100 gradi). Non appena raggiunto il colore dorato, estrarre dal forno e lasciar raffreddare.

Montare il piatto adagiando sul fondo la salsa di peperoni e menta, disponendo sopra le seppie cotte nel latte di cocco e decorando con le chips di seppia e foglioline di menta. Condire con un filo di olio e del pepe macinato di fresco.

Leave a Reply